FOREVER LIVING BENESSERE SALUTE

Come detto il fegato é una ghiandola che fa parte dell' apparato gastroenterico, si trova nella parte superiore destra della cavità addominale, subito sotto il diaframma. Ha forma grossolanamente ovoidale, colore rosso brunastro e consistenza molle. E' distinto in quattro lobi: destro, sinistro, quadrato e caudato. E' avvolto da due membrane : una sierosa esterna e una fibrosa interna che riveste senza interruzione tutto l'organo.
Il fegato è deputato alla produzione dei sali e dei pigmenti biliari e alla secrezione della bile nell'intestino, fondamentale per la digestione. Ha importanti funzioni riguardo il metabolismo lipidico, glicidico e proteico; vediamole insieme.
Nell'ambito del metabolismo lipidico ha un ruolo determinante nei processi di mobilizzazione, trasporto e utilizzazione dei grassi.
Per quanto riguarda il metabolismo glucidico nei momenti di carenza di energia da parte dei tessuti il fegato trasforma il glicogeno in glucosio; in circostanze particolari può anche produrre da solo glucosio trasformando gli aminoacidi e questo processo è chiamato gluconeogenesi.Riguardo al metabolismo proteico il fegato partecipa ai processi di aminazione e deaminazione degli aminoacidi e alla sintesi dell'urea.
In più il fegato sintetizza il fibrinogeno, le albumine del plasma, la transferrina, la ceruloplasmina, i fattori VII, IX e XI della coagulazione, la protrombina e altre sostanze proteiche. Essendo nel mezzo tra la circolazione portale e quella generale fa da “filtro” per le sostanze che vengono assorbite dall'intestino, svolgendo importanti funzioni detossificanti, sia attraverso l'uso di sistemi enzimatici, sia mediante assorbimento o fissazione dei composti chimici circolanti nel sangue, successivamente eliminati nell'intestino con la bile.
Infine dobbiamo ricordare anche la funzione di immagazzinamento del ferro e di numerose vitamine quali vit. A, D, K, E, vitamine dl complesso B e in
particolare la B12. 

 

Miti, Simboli, Tradizioni

 

Il fegato è un organo particolare non solo dal punto di vista anatomico e funzionale. Presso la gran parte delle culture questa parte del corpo è oggetto di modi di dire, di tradizioni, di metafore e di riti del tutto peculiari che, con qualche comprensibile variante, si ripetono molto simili anche in luoghi notevolmente diversi e fisicamente lontani come modo da vivere e perfino come concezione della fisiologia dell'organismo. Preso gli antichi Greci, ad esempio, il fegato fu considerato la sede dei sentimenti mentre per la Teoria dei 5 elementi (un complesso sistema di corrispondenze e di analogia e di analogie utilizzato dalla Medicina Tradizionale Cinese)il fegato e l'organo della collera.

Il fegato comunque è sempre stato ritenuto il centro del metabolismo e l'organo dal quale si dipartono le energie necessarie per tutto il corpo. Nel So-Wen, il tratto basilare della Medicina Tradizionale Cinese, si parla del fegato come”generatore delle forze” oppure del “generale che elabora i piani”

Che cosa dice dunque la tradizione? Che all'inizio della primavera è opportuno stimolare, aiutare, disintossicare il fegato. Non tanto, si badi bene,per curare questa o quella malattia, ma sopratutto per garantirsi un buon funzionamento di quest'organo, il cui benessere è ritenuto prioritario per la salute di tutto l'organismo. A scopo,quindi,squisitamente preventivo,come una sorta di investimento da fare per assicurarsi un altro anno di vitalità. Oggi sappiamo che anche nell'organismo umano esistono fenomeni che anno un andamento ricorrente e organi che modificano il loro funzionamento secondo i ritmi ciclici. La medicina gli ha studiati da tempo e sfrutta questi fenomeni per migliorare l'effetto di alcune terapie: e possibile, ad esempio, ridurre la quantità di farmaco necessario per la cura di una determinata malattia se questo viene somministrato in certe ore e non in altre: ancora,è Millenni fa i Cinesi osservarono che cielo e terra, pur presentando differenze, partecipavano di un unità più ampia, al cui centro stava l'uomo. Quindi chiamarono il cielo e la terra, cioè l'universo,  

 

Cosa sono le tossine.
Abbiamo visto quanto questo organo sia importante per noi ed è quindi determinante che la sua funzionalità non venga compromessa dalla presenza di tossine.
La parola tossina viene di solito utilizzata dalla medicina olistica per descrivere tutti quei prodotti di scarto che il nostro organismo libera quando, per esempio, produce energia, digerisce cibi, trasporta sangue e mette in movimento i muscoli. Vi sono momenti però che la produzione di queste tossine può risultare esagerata, per esempio quando si segue un regime alimentare errato o si assumono quantità eccessive di farmaci o si eccede con alcolici, tè o caffè o si fuma esageratamente. Anche i turbamenti emotivi generati da rabbia, preoccupazioni e nervosismo affaticano gli organi
addetti alla disintossicazione del corpo perchè liberano un'ulteriore quantità di ormoni che generano una reazione di allarme. In questi casi il fegato e gli altri organi deputati alla eliminazione di queste sostanze di scarto ( intestino, rene, pelle ) possono essere in sovraccarico e non farcela ad eliminarle.
I segnali che il nostro corpo ci
invia
sono allora una stanchezza eccessiva che non passa col riposo, varie malattie che possono colpire il fegato, dalla steatosi alla cirrosi, malattie cutanee quali acne o macchie sul corpo.
Per questo è necessario seguire sempre un regime dietetico equilibrato ricco di frutta, verdura, legumi, cereali, pesce e pollame ma povero di zuccheri, grassi, fritti, carni rosse, alcolici e caffè. In più per stimolare la produzionedi bile da parte del fegato può essere utile bere ogni tanto una spremuta di pompelmo e limone freschi, aggiungere foglie di tarassaco all'insalata e bere tisane di ortica.

 

La depurazione.
E' una “tecnica” che permette all'organismo di eliminare tossine e mantenere la funzionalità ottimale per tutta la vita o il più a lungo
possibile
. Per certi versi potremo dire che diventa uno stile di vita improntato al mantenimento del benessere, ottenuto semplicemente seguendo regole alimentari sane e utilizzando rimedi naturali, senza ricorrere all'uso di farmaci.
La prima attenzione da regalare al nostro organismo è quella di bere molta acqua, circa 2 litri al giorno, non gassata naturalmente! Noi siamo composti per il 70% di acqua e il nostro organismo la richiede per la reidratazione in generale e, per esempio, per il buon funzionamento dell'intestino o per assicurare un buon turgore dell'epidermide.
La seconda regola da seguire l' abbiamo già vista ed è una alimentazione sana. Basta cibi elaborati,
pesanti e ipercalorici; è necessario aumentare il consumo di frutta, verdura, legumi e cereali. In questo modo il fegato non si sovraccarica e a giovarne sono il nostro organismo e anche il nostro rapporto con la bilancia!

 

 

 

 

Contatti

Margareta Suciu

margaretas@colmarservice.it

Piove di Sacco (PD) IT

3735135689
ID.FLP 400000050305

Cerca nel sito

Storia del Massagio

06.05.2012 20:00

Jurnal Derry-Lifestyle

New exhibitors booked for ‘Health & Beauty Fair’ - Lifestyle - Derry Journal www.derryjournal.com New exhibitors booked for ‘Health & Beauty Fair’ The Derry Journal Health & Beauty Fair takes place next month at the Millennium Forum. Published on Tuesday 1 May...
01.04.2012 12:19

AVEDISCO Incaricati/Vantaggi

Vantaggi Le aziende associate Avedisco offrono numerose opportunità  di lavoro e occasioni di crescita professionale. Flessibilità e autorealizzazione sono i valori principali di questo sistema commerciale. La vendita diretta è consigliabile per quelle persone che desiderano migliorare...
01.04.2012 11:12

Avedisco

In Europa Nel 2010, l’Italia si colloca al secondo posto, dietro la Germania,  nella classifica di fatturato della vendita diretta nell’Unione Europea. Il fatturato complessivo in Europa è superiore ai 15 miliardi di euro (iva esclusa). Gli incaricati alle vendite sono più...
30.03.2012 18:36

AVVERTENZE

I prodotti presentati in questo blog non intendono curare o prevenire malattie, ma si propongono semplicemente di migliorare lo stato di benessere dell'organismo. In caso di malattia consultare il proprio medico curante.
13.02.2012 21:22

Cos'è la vendita diretta

La vendita diretta è una forma di vendita effettuata presso il domicilio dei consumatori. Le aziende Avedisco utilizzano due diversi metodi di organizzazione commerciale: one to one e party plan. Un sistema consolidato in tutto il mondo La vendita diretta è una realtà consolidata, rilevante e...
12.11.2011 10:41

Storia del Massaggio

Tra tutte le tecniche di cura, il massaggio, o più precisamente la massoterapia, cioè l’uso a scopo terapeutico del massaggio, è la più antica. Come agisce Le più antiche medicine del mondo, come per esempio la ayurvedica , hanno individuato sulla pelle i punti che...

© 2010 Tutti i diritti riservati a Benessere Salute

Crea un sito gratisWebnode