FOREVER LIVING BENESSERE SALUTE

Sesto senso per i cibi spazzatura

10.05.2016 15:58

Quel sesto senso per i cibi spazzatura
Speciali papille sulla lingua percepiscono la presenza di lipidi nei cibi. Ora i ricercatori hanno individuato il gene che regola la nostra sensibilità ai grassi ingeriti.
di: Elisabetta Intini

C'è chi inorridisce solo all'idea di sfiorare una fettina di lardo. E chi dei cibi ipercalorici sembra non riuscire a fare a meno. La discriminante fra i due commensali potrebbe essere l'iperattività di un gene, il CD36, che regola nostra sensibilità ai cibi grassi.
Geni iperattivi o lazzaroni

Un gruppo di ricercatori della Washington University School of Medicine ha scoperto che sulla lingua, oltre ai recettori per il dolce, il salato, l'amaro, l'acido e l'umami - il gusto saporito - esistono anche papille specializzate nell'identificazione dei grassi nel cibo. Il sesto gusto, in altre parole, sarebbe il "fat". A regolare la sensibilità dei recettori agli alimenti più unti sarebbe un gene, appunto il CD36: quando è attivo, vengono sintetizzate grandi quantità di proteine che localizzano i grassi e quindi si è più "attenti" a quanti se ne ingeriscono. Le persone che possiedono questa variante fortunata, insomma, riescono più facilmente a darsi una regolata.

Chi invece presenta una variante ipoattiva del gene, degli alimenti grassi non si sazia mai: il CD36 è più "pigro" e vengono di conseguenza prodotte meno proteine recettive ai grassi. Si tende quindi a ingerirne in maggiori quantità per soddisfare questo gusto in perenne ricerca di cibo spazzatura. Il 20% delle persone obese, secondo gli esperti, presenterebbe la variante "scansafatiche" del gene sotto esame.

Perché gli acidi grassi saturi fanno male?

Gli acidi grassi vengono distinti in saturi, presenti prevalentemente nei grassi di origine animale (burro, lardo, strutto ecc.), insaturi e polinsaturi, contenuti soprattutto in quelli vegetali...

Gli acidi grassi vengono distinti in saturi, presenti prevalentemente nei grassi di origine animale (burro, lardo, strutto ecc.), insaturi e polinsaturi, contenuti soprattutto in quelli vegetali (olio di oliva, di soia, di girasole eccetera). I medici e gli esperti di alimentazione consigliano una dieta con prevalenza di grassi insaturi e polinsaturi, perché più leggera e più digeribile. Infatti la catena chimica di acidi grassi insaturi (di atomi di carbonio) è caratterizzata da un doppio legame, più difficile da aggredire dal nostro metabolismo, rispetto a catene che non presentano questa caratteristica.
Depositi grassi. In generale i grassi alimentari vengono scissi nell’intestino e vengono poi assorbiti dall’epitelio intestinale. Sotto forma di minuscole gocce passano in seguito nei vasi linfatici e nel sangue, quindi vanno a fissarsi nei depositi di adipe dell’organismo o nel fegato, dove vengono deidrogenati (ovvero viene tolto l’idrogeno) per essere meglio utilizzabili. La combustione dei grassi consiste in una serie di ossidazioni che spezzano la molecola dell’acido grasso fino a ridurla ad anidride carbonica e acqua.

 

 

Contatti

Margareta Suciu

margaretas@colmarservice.it

Piove di Sacco (PD) IT

3735135689
ID.FLP 400000050305

Cerca nel sito

Storia del Massagio

06.05.2012 20:00

Jurnal Derry-Lifestyle

New exhibitors booked for ‘Health & Beauty Fair’ - Lifestyle - Derry Journal www.derryjournal.com New exhibitors booked for ‘Health & Beauty Fair’ The Derry Journal Health & Beauty Fair takes place next month at the Millennium Forum. Published on Tuesday 1 May...
01.04.2012 12:19

AVEDISCO Incaricati/Vantaggi

Vantaggi Le aziende associate Avedisco offrono numerose opportunità  di lavoro e occasioni di crescita professionale. Flessibilità e autorealizzazione sono i valori principali di questo sistema commerciale. La vendita diretta è consigliabile per quelle persone che desiderano migliorare...
01.04.2012 11:12

Avedisco

In Europa Nel 2010, l’Italia si colloca al secondo posto, dietro la Germania,  nella classifica di fatturato della vendita diretta nell’Unione Europea. Il fatturato complessivo in Europa è superiore ai 15 miliardi di euro (iva esclusa). Gli incaricati alle vendite sono più...
30.03.2012 18:36

AVVERTENZE

I prodotti presentati in questo blog non intendono curare o prevenire malattie, ma si propongono semplicemente di migliorare lo stato di benessere dell'organismo. In caso di malattia consultare il proprio medico curante.
13.02.2012 21:22

Cos'è la vendita diretta

La vendita diretta è una forma di vendita effettuata presso il domicilio dei consumatori. Le aziende Avedisco utilizzano due diversi metodi di organizzazione commerciale: one to one e party plan. Un sistema consolidato in tutto il mondo La vendita diretta è una realtà consolidata, rilevante e...
12.11.2011 10:41

Storia del Massaggio

Tra tutte le tecniche di cura, il massaggio, o più precisamente la massoterapia, cioè l’uso a scopo terapeutico del massaggio, è la più antica. Come agisce Le più antiche medicine del mondo, come per esempio la ayurvedica , hanno individuato sulla pelle i punti che...

© 2010 Tutti i diritti riservati a Benessere Salute

Crea un sito gratisWebnode